Perché STA ACCADENDO a Trieste?

Ci si chiede: perché Trieste?

Trieste è una porta, il confine.
Qui si toccano due mondi, due civiltà. Qui finisce l’Occidente e inizia il blocco balcanico, l’est, l’Altro. Qui si incontrano due correnti, si mescolano, qui la temperatura del crogiuolo è alta. L’ultima città a diventare italiana, dopo essere stata sotto l’Austria, sotto la Jugoslavia, a comando dei tedeschi, degli Alleati, una città senza pace.

Non è un caso se siamo a pochissimi chilometri dall’Altare Mitreo ipogeo più grande d’Europa, affacciato sul fiume Timavo, importante luogo di culto, citato anche nell’Eneide, che con il suo inabissarsi e risorgere simboleggia perfettamente il ciclo della vita.

E insomma, qui siamo, a Trieste. Dove il 18 settembre 1938 Mussolini promulgò le famigerate leggi razziali.
Da qui si espanse una lunga onda nera, che si propagò in maniera circolare, come le onde di uno stagno.
E ora, il 15 ottobre 2021, è nata un’altra onda, densa e carica di nuovi stimoli verso una Vita libera, una nuova onda che lentamente ma inesorabilmente invaderà la realtà.

Nel frattempo, 84 anni sono passati, e non è un numero a caso: è la durata dell’orbita di Urano. Secondo l’astrologia “Nel corso di questi 84 anni ognuno viaggia verso la scoperta e l’attuazione del proprio potenziale creativo”, ovvero inizia un ciclo, e lo conclude per fare posto al nuovo. Un interessantissimo approfondimento su questo movimento astrologico si trova qui.

Trieste è la fucina del nuovo, di ciò che verrà.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Canalizzazione 03 – 08.10.20

Purtroppo ho sbagliato, registrando con l'app speech-to-text le cose che mi venivano dette, anziché con un registratore normale. Quindi l'app ha saltato di tradurre in testo certe parti, ho dovuto cancellare alcune parole che poi, editando il testo, mi risultavano...

Il livore post covid: tutti contro tutti, cosa sta succedendo? Una risposta esoterica.

Negli ultimi anni i conflitti interpersonali si sono esacerbati, ma questi ultimi mesi hanno visto aumentare la profondità della spaccatura tra "noi" e "loro": da una parte i complottisti o negazionisti e dall'altra i servi del regime, queste sono a grandi linee le...

In sintesi, cos’è la Cabala?

Quando diciamo che andiamo a fare "yoga", intendiamo un certo tipo di ginnastica con particolari posizioni, dette asana . In realtà andiamo a praticare l'Hatha Yoga, che è uno degli aspetti dello dello Yoga, disciplina orientale che comprende anche Bhakti Yoga,...

Antonino ed Emanuele

Emanuele Mocarelli ed Antonino Maiorana sono due insegnanti eccezionali, frequentare i loro corsi è uno spartiacque nella propria vita.  Insieme a loro si possono frequentare due corsi: Cabala e Tarocchi e Pulizia dell'Aura e Integrazione dell'Ombra, introduzione...

Cabala: quale Albero della Vita ti aiuta a crescere?

Prima di addentrarci nella spiegazione di come si può usare la Cabala per la propria crescita personale, mi preme sciogliere un dubbio che si presenta immediatamente appena si cerca il temine " l'Albero della Vita" su Google. Si nota subito che si possono trovare due...

Il senso delle metafore nell’Alchimia: lasciarsi forgiare come ferro

L'alchimia usa simboli e metafore anche perché certe cose non si possono comprendere da una spiegazione. Esempio pratico: come faccio a spiegarti cosa vuol dire essere innamorati se non l'hai mai provato? Ergo, uso metafore come farfalle nello stomaco, cuore in gola,...

Canalizzazione 01 – 17.09.20

Sì, lo so che prima o poi dovrò scrivere di come sono arrivata a canalizzare, non è un dono di natura, ma frutto di molti anni di Sentiero, studi e pratica quotidiana. È che ho tante altre cose più importanti da scrivere prima di parlare di me...! Va detto che tutti...

Canalizzazione 02 – 29.09.20

Quindi hai capito, se ti chiedi è mente, se ti ascolti e ci ascolti è cuore.Per questo ti abbiamo detto di fermarti.Leggerezza, gioco, non c'è dovere, non c'è a cosa mi serve.C'è ascolto e farsi grondaia e essere a servizio.Non distinguere tra passato e futuro ma sii...

Siamo in guerra, ma vinceremo contaminando i piani sottili con la bellezza

Il Male arriva a ondate, lo vedete da voi come ci siano periodi più calmi e altri meno. Ora siamo nel pieno di una di queste, lo vedete da voi. E il peggio deve ancora venire, se pensiamo alle configurazioni astronomiche dei prossimi mesi. Giove unito a Saturno in...

Cristo non c’entra nulla con la religione: è il nostro Maestro nel cuore

Ti è mai capitato di provare un forte anelito verso la trascendenza ma di trovarti in conflitto con la religione, tanto da preferire l'uso del termine spirituale, abrogando del tutto dal tuo vocabolario la parola religione, insistendo che deriva dal latino religare =...
Share This